LA PRESENZA DELLA CONGREGAZIONE SACRA FAMIGLIA DI NAZARETH NEL MONDO

venerdì 20 luglio 2012

20 - LE BEATITUDINI DELL’EDUCATORE SECONDO PADRE PIAMARTA

  • Beati gli educatori poveri di risultati: le mani vuote, dopo tanto lavoro, saranno riempite da Dio.   
  • Beati gli educatori che soffrono perché il Signore non è amato, perché saranno consolati da Lui.
  • Beati i miti, che non hanno voluto imporre nulla con la forza o l’astuzia, perché i risultati abbondanti saranno  dati loro da Dio stessi.
  • Beati quelli che vogliono fare prima di tutto la volontà di Dio, anche a costo di non essere compresi, perché Dio esaudirà i loro desideri.
  • Beati quelli che sono mossi dalla compassione e non dal desiderio di imporsi, perchè Dio avrà compassione di loro.
  • Beati quelli che in mezzo a tante occasioni, si impegnano a  purificare costantemente il loro cuore, perché gusteranno e faranno gustare  le cose di Dio.
  • Beati quelli che non sono aggressivi e diffondono la pace, perché Dio li accoglierà come figli.
  • Beati quelli che perseverano nella missione, quando sono rifiutati e respinti, perché Dio darà loro il Regno.

lunedì 2 luglio 2012

Contatore per siti